La crescente domanda di ingrandimenti del pene

by Mя©°, - 24.02.2017


In questo caso la pelle si è gradualmente abituata a "estendersi" per seguire il nuovo profilo, e non dobbiamo pensare sia semplicemente uno "stiramento" temporaneo, la pelle genera nuove cellule poichè sottoposta a pressione. Non è cresciuto niente. Quindi qual'è il la crescente domanda di ingrandimenti del pene rimedio per allungare il pene?? Non si tratta di nulla di difficile, ma è importante che la misurazione venga eseguita bene. Sei sicuro di voler eliminare questa risposta? Forse queste pillole per allungare il pene male non fanno essendo composte da sostanze naturali, ma è persino sciocco credere che una pillola consenta al pene di allungarsi. Prima di iniziare, sfatiamo un mito.



Descriveremo brevemente in maniera concisa ma chiara il funzionamento del pene e dell'erezione, in quanto senza questa digressione le spiegazioni sull'ingrandimento del pene non sarebbero mai chiare. Il pene non è un muscolo e non contiene muscoli, anche se ci sono muscoli che sono responsabili del processo dell'orgasmo la crescente domanda di ingrandimenti del pene dell'eiaculazione e anche se dei muscoli lisci si chiamano lisci quei muscoli che non possono contrarsi per un atto di volontàscatenano il processo di erezione.

Il pene è composto da tre cilindri di natura spugnosa: due corpo cavernosi e un corpo spugnoso. Il muscolo bulbo-spugnoso anch'esso liscio avvolge l'uretra e la sua funzione è quella di evitare che questa resti bloccata dalla pressione dei corpi cavernosi durante l'erezione. Questo muscolo attraversa il corpo spugnoso e si indurisce durante l'erezione. Il corpo spugnoso si trova nel mezzo dei due corpi cavernosi e finisce col glande.

I tre cilindri sono avvolti da una membrana rigida ma relativamente flessibile che si chiama albuginea. I corpi cavernosi e il corpo spugnoso sono costituiti da un gran numero di cavità controllate da muscoli lisci che si rilassano durante l'eccitazione permettendo l'apertura di queste cavità e il loro drenaggio col sangue. Nello stesso tempo, il deflusso e l'uscita del sangue vengono bloccati da un sistema di contrazione di sfinteri vascolari microscopici.

Naturalmente, queste cavità cavernose, riempiendosi di sangue, aumentano di dimensioni. Quest'aumento è finalmente bloccato dalla pressione dell'albuginea sui corpi cavernosi e sul corpo spugnoso. La stessa albuginea si adatta alla taglia massima che queste cavità possono raggiungere, senza quest adattamento il pene non aumenterebbe mai di dimensioni durante l'erezione! Gli esercizi naturali consistono ad applicare uno stress supplementare a questa capacità naturale delle cavità dei corpi cavernosi e spugnosi di contenere sangue.

Questi esercizi hanno lo scopo di sottoporre queste cavità a delle pressioni di sangue maggiori rispetto a quelle di una normale erezione. È per questa ragione che gli esercizi devono essere effettuati con un'erezione parziale. Se venissero fatti con un'erezione piena, questo stress sarebbe probabilmente eccessivo ed incorreremmo in lesioni o altri effetti secondari. Il nostro obbiettivo non è quello di danneggiare il pene, ma di ingrandirlo è per questo che bisogna lavorare con dolcezza.

In ogni caso, dopo diversi mesi di allenamento e mediante un la crescente domanda di ingrandimenti del pene abbastanza lento ma a tutta prova, queste cavità cavernose si dilatano e si ingrandiscono adattandosi a contenere maggiori quantità di sangue durante un'erezione. Se ognuna di queste cavità minuscole del pene si ingrandisce e diventa capace di contenere maggiori quantità di sangue, tutto il pene alla fine la crescente domanda di ingrandimenti del pene risulta ingrandito, sia a riposo che in erezione, sia in lunghezza che in spessore.

Certo, se a parte di fare questi esercizi stiriamo il pene, è evidente che favoriremo il suo sviluppo in lunghezza. In modo analogo, se aggiungiamo ancora più stress alla vascolarizzazione del pene mediante esercizi diversi, possiamo promuovere il suo sviluppo in grossezza.


Come allungare il pene




Comment this post