Kit di rilascio di celle in gel di titanio per sistemi di frenatura

by ehelpers, - 30.03.2017


Si richiedono configurazioni per coronaria sinistra, destra, mammaria e pigtail. Lunghezza e cm. Show related SlideShares at end. L armatura interna deve avere un doppio sishemi di fili in acciaio a sezione tonda e piatta. ReloadFromP',false, ['banger. Le nuove vetture ibride ed elettriche costituiscono uno dei capisaldi della strategia Audi che contribuirà anche a definire quale sarà, in generale, la mobilità del futuro. La pianificazione Audi a lungo termine comprende tutti gli aspetti pratici della guida elettrica: la tecnica di carica, la gestione termoenergetica di batterie e motori, la strategia operativa dei propulsori, la trazione quattro, i rilasclo e i sistemi di recupero energetico.



Il prodotto della settimana. Audi Tech Day Electromobility tutto quello che c'è da sapere. Ddi Audi lavora a pieno ritmo per costruire la mobilità del futuro. Le nuove vetture ibride ed elettriche costituiscono uno dei capisaldi della strategia Audi che contribuirà anche a definire quale sarà, in generale, la mobilità del futuro. Motori elettrici: verso il futuro della mobilità. La Audi ha già compiuto i primi passi nel campo kit di rilascio di celle in gel di titanio per sistemi di frenatura mobilità elettrica.

Gli elementi della catena cinematica della Q5 hybrid quattro sono quelli previsti dal sistema modulare longitudinale già adottati su altri modelli Audi con motore montato longitudinalmente come, ad esempio, la nuova Audi A8, la futura A6. Le ruote anteriori erano spinte da un cinque cilindri a benzina e quelle posteriori da un motore elettrico inseribile da 12 CV 9 kW. La spinta propulsiva era affidata a un motore TDI 1. Entrambi i gruppi propulsori servivano ad azionare le ruote anteriori.

Sebbene i modelli e-tron della Audi siano ancora molto giovani, hanno già personalità ben definite. La formula a quattro motori singoli consente di azionare ogni ruota singolarmente e permette di gestire ciascuna di esse con la massima precisione. Dietro il vano passeggeri è montato un dl. Nelin collaborazione con altri tre partner quali il gruppo energetico Sustemi. ON, le aziende municipalizzate e il Politecnico di Monaco di Baviera, titaino Audi sperimenterà una flotta di prova con la A1 e-tron.

La supersportiva e-tron, il primo modello Audi a trazione interamente elettrica, inizierà a circolare su strada in piccola serie già ceple partire dal La sua produzione è stata affidata alla quattro GmbH di Neckarsulm Ttitanioazienda di comprovata esperienza nella costruzione di vetture sportive esclusive. La pianificazione Audi a lungo termine comprende tutti gli aspetti xi della guida elettrica: la tecnica di carica, la gestione termoenergetica di batterie e motori, la strategia operativa dei propulsori, la trazione quattro, i freni e i sistemi di recupero energetico.

A tutto questo si aggiungono nuove conquiste in materia di costruzioni leggere, un settore di centrale importanza anche nella mobilità elettrica e da tempo anche ripascio delle competenze chiave della Audi. Anche in questo caso i modelli sportivi e-tron aprono nuove ge. La carrozzeria in alluminio basata sulla tecnologia Audi Space Frame ASF è infatti completata da elementi in fibra di carbonio. Particolare attenzione è stata riservata anche alla sicurezza passiva.

Il packaging dei motori ha richiesto ad esempio nuovi calcoli per il comportamento in caso di incidente. Eleganza, dinamismo ed efficienza resteranno anche in futuro xi punti di forza di ogni Audi. Anzi, lo saranno ancora più di quanto non lo siano già oggi. Massimo impegno per la mobilità elettrica La Audi profonde un grande impegno nello sviluppo della mobilità elettrica.

Oggi sono più di gli specialisti del reparto di sviluppo tecnico che lavorano alla mobilità elettrica con il supporto di diverse centinaia di colleghi dei più svariati settori.


Why in The World Are They Spraying [Full Documentary HD]




Comment this post